Mercoledi, 17.05.2017

BERTOLOTTO - Porte filo muro, estrema pulizia formale


 Le porte filo muro si contraddistinguono per la loro estrema pulizia formale: non hanno infatti cornici né stipiti a vista e si integrano alla perfezione nella muratura delle pareti. Da scegliere con apertura a battente o scorrevole, la porta filo muro si presta alla massima personalizzazione: è perfetta per camuffarsi con la parete se verniciata nello stesso colore, ma può anche essere realizzata in vetro da chi ama la leggerezza formale, oppure nella finitura che meglio risponda al gusto personale e allo stile dell’ambiente circostante. Le porte filo muro Bertolotto offrono soluzioni estremamente versatili, con telaio complanare inglobato nella parete, per rispondere alle più diverse esigenze dell'arredamento di interni, ma anche dei luoghi di lavoro.
Le porte minimali, con telaio complanare inglobato nella parete, offrono interessanti spunti per l'arredamento di interni e per il design dei luoghi di residenza e di lavoro. Una proposta che si abbina allo stile contemporaneo, con varianti esteticamente gradevoli e tecnicamente all'avanguardia. Walldoor Minima è la soluzione con telaio reversibile, una porta filomuro che si monta sia su pareti in muratura che su tramezzi in cartongesso, Una soluzione pratica, che lascia spazio anche alle modifiche dell'ultimo minuto: si può infatti decidere in cantiere il verso e la direzione di apertura. Walldoor Massima è più imponente, un battente di spessore 58 mm, più robusta e ideale per le soluzioni a TUTTALTEZZA, dove il minimalismo la fa da padrone. Il telaio Walldoor Massima ha una finitura bianca sovraverniciabile, ed una forma avvolgente che da sola completa la mazzetta della parete, senza necessità di ulteriori interventi. Il sistema Walldoor di porte filomuro si completa con porte scorrevoli e chiusure di vani per armadi e nicchie.

Scopri maggiori informazioni qui.



 


© 2017 Comsider S.a.s. - P.Iva 01960540597 - Privacy Policy - Creazione siti by WebDimension